lunedì 4 maggio 2015

La prossima volta mi faccio le meshes azzurre.

Stasera volevo scrivere nel blog, ma al contempo mi sento stanca e non ho tanta voglia.
Ho avuto una giornata abbastanza stancante, sia fisicamente che a livello mentale e sto aspettando di avere il mio momento da sola per potermi gustare l’ultima puntata uscita di Sailor Moon Crystal.

Una giornata pesante, dicevo… Almeno avessi avuto la soddisfazione di vedere le persone accorgersi che ho completamente cambiato taglio di capelli.
Capita solo a me?
Vado dalla parrucchiera una volta all’anno (no, non in senso lato, ma proprio per davvero!) quindi quando lo faccio è evidente, specialmente se il taglio è notevole.
Lo scorso anno
andai nel mese di aprile e tagliai un 10 cm circa. Le persone si accorsero, eppure non era così evidente, in quanto i capelli rimanevano lunghi lungo la schiena.
Anche quest’anno sono andata ad aprile, il 30. Ma stavolta il taglio è stato veramente notevole, credo circa 30 cm. Infatti, mentre prima i capelli arrivavano a metà schiena, se non più giù, ora a malapena mi sfiorano le spalle.
Eddai, è notevole la differenza, no?
E noi donne apprezziamo quando le persone notano in noi dei cambiamenti estetici, soprattutto quando cambiamo look o perdiamo qualche chilo. Dico bene?
Beh, a parte le amiche che avevano visto la foto che avevo inviato poco dopo il mio appuntamento dalla mia parrucchiera (e che comunque avrebbero potuto anche dirmi qualcosa a voce quando ci siamo viste, no?), ma le persone “conoscenti”, amicizie che vedi meno frequentemente, conoscenti del giro di lavoro… dovrebbero accorgersi e dirti “Oh, hai tagliato i capelli” oppure “Oh, ma sei diversa” e altre menate simili…
Ho ragione, no?
Dai, ci sta che le persone vedano, si accorgano, osservino i cambiamenti. O sono tutti superficiali, poco attenti, non danno importanza alle cose... E non intendo dire che è importante un taglio di capelli, ma sarebbe bello che le persone ti guardassero, osservassero, cioè che si rendessero conto dei cambiamenti che accadono intorno.
Insomma, il mio è solo un piccolo esempio del fatto che le persone non si accorgono di quanto accade attorno a loro, non osservano le piccole cose.

O sono io troppo permalosa e ci rimango male se le persone non si accorgono del mio nuovo taglio? Però io mi accorgo, ad esempio, dopo aver sempre visto una donna che porta i capelli molto corti e lisci, un giorno cambia e se li fa leggermente mossi.
Forse guardo troppo… 

Nessun commento:

Posta un commento